Giusina in Cucina: pipareddi

Giusina è una palermitana che da tempo vive a Milano ed è diventata un volto noto in televisione con il suo programma “Giusina in cucina” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre, che delizia i telespettatori con ricette gustose e facili per tutti. Oggi ci spiega come preparare un dolce della tradizione messinese, i pipareddi.

I pipareddi sono dei biscotti speziati e profumatissimi che appartengono all'antica tradizione dolciaria del messinese. Vengono, generalmente, abbinati con vini liquorosi tipicamente siciliani, quali la Malvasia, il Passito di Pantelleria, il Marsala.

Tempo di cottura:50 minuti
Tempo di preparazione:30 minuti
Tempo totale:80 minuti
Categoria:dolce
Tipo di cucina:messinese
Yield:4
Metodo di cottura:al forno
Preparazione
1. Preparare l’impasto: in una ciotola, mettere la farina 00 e lo strutto e cominciare a lavorare, in modo da sabbiare il composto.

2. Aggiungere lo zucchero e profumare con una manciatina di chiodi di garofano polverizzati, la cannella, il pepe macinato e la scorza grattugiata degli agrumi.

3. Aggiungere anche il miele, il bicarbonato e il latte e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo.

4. Aggiungere le mandorle precedentemente tostate e raffreddate.

5. Lavorare fino a inglobarle al panetto.

6. Formare due o tre filoncini spessi circa 5 cm.

7. Disporli su una teglia, spennellare la superficie con l’uovo sbattuto e cuocere in forno caldo e statico a 180° per mezz’ora.

8. Sfornare e, intiepiditi, tagliarli a fette spesse circa 2-3 cm.

9. Disporli sulla teglia e rimetterli in forno a tostare a 160° per 10 minuti da un lato e 10 minuti dall’altro.
Ingredienti
* 500 g farina 00,
* 100 g zucchero,
* 100 ml latte,
* 100 g strutto,
* un pizzico di cannella,
* 1 cucchiaino di pepe nero macinato,
* 10 g bicarbonato,
* 100 g miele,
* 300 g mandorle tostate,
* chiodi di garofano,
* scorza di arancia e limone,
* 1 uovo

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento