In cucina con Luca Pappagallo: adobo di pollo

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso. Oggi ci illustra come preparare un piatto classico della cucina filippina, l’adobo di pollo.

L'adobo di pollo non solo è semplice da fare, ma è davvero buonissimo, una ricetta assolutamente da provare! Una preparazione con il pollo che viene da lontano, sembra essere nata nelle Filippine ma per la sua estrema bontà si è diffusa poi in tutto il mondo.

Tempo di cottura:60 minuti
Tempo di preparazione:20 minuti
Tempo totale:80 minuti
Categoria:secondo piatto
Tipo di cucina:filippina
Yield:4
Metodo di cottura:Lessare, Rosolare
Preparazione
1. In una casseruola riscaldare un giro di olio, quindi mettere il pollo adagiandolo sul lato della pelle, fare rosolare a fuoco moderato per circa 10 minuti.

2. Quando la carne sarà ben dorata su tutti i lati aggiungere l’aglio tritato.

3. Lasciare insaporire per un minuto dopodiché unire la salsa di soia, l’aceto, la foglia di alloro e l’acqua.

4. Far riprendere il bollore quindi lasciare cuocere per circa 40 minuti, o comunque fino a cottura del pollo.

5. Trascorso questo tempo, proprio alla fine della cottura, aggiungere lo zucchero di canna mescolare e lasciare sul fuoco il tempo necessario a far caramellare lo zucchero e stringere leggermente il fondo di cottura.

6. Si può servire l'Adobo di pollo accompagnato da del riso basmati.
Ingredienti
* Sovracosce di pollo 1.2 kg
* Salsa di soia chiara 100 ml
* Aceto di riso 100 ml
* Alloro 1 foglia
* Aglio 3 spicchi
* Acqua 250 ml
* Zucchero di canna integrale 1 cucchiaio
* Olio di semi 3 cucchiai

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento