In cucina con Luca Pappagallo: panzanella

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi ci spiega come preparare un tipico antipasto toscano, la panzanella.

La panzanella è un antipasto della tradizione toscana, è fresca, semplice ed economica e ci vuole pochissimo tempo per prepararla. E' un antipasto adatto per il periodo estivo, ma anche in una giornata calda di primavera può essere gustato magari insieme ad amici e parenti.

Tempo di cottura:0 minuti
Tempo di preparazione:20 minuti
Tempo totale:20 minuti
Categoria:antipasto
Tipo di cucina:toscana
Yield:4
Metodo di cottura:freddo
Preparazione
1. Per prima cosa pelare i cetrioli e tagliarli a mezze lune, trasferire in un contenitore capiente.

2. Poi affettare piuttosto sottilmente la cipolla, se non si vuol sentire il sapore della cipolla troppo forte, metterla a bagno in acqua fredda per una ventina di minuti.

3. Tagliare, quindi, i pomodori maturi decidendo la dimensione e aggiungere al resto delle verdure.

4. In fine sciacquare abbondante basilico, asciugarlo bene e spezzettarlo a mano, mescolare il tutto e tenere da parte.

5. Tagliare a pezzettoni il pane, quindi bagnarlo con dell'acqua e dopo massimo due minuti strizzarlo e trasferirlo in un recipiente di grandi dimensioni.

6. Il pane deve risultare umido ma ancora integro per questo il tempo di ammollo non deve essere troppo prolungato.

7. Ora unire al pane le verdure, mescolare bene e condire con aceto, olio e sale.

8. Si può servire subito o lasciar riposare il tutto per qualche ora in modo che i sapori si amalgamino al meglio.
Ingredienti
* Pane raffermo 250 g
* Pomodori 500 g
* Cetrioli 350 g
* Cipolle 250 g
* Aceto di vino bianco qb
* Basilico 1 ciuffo
* Sale qb
* Olio EVO 6 cucchiai

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento