In cucina con Luca Pappagallo: pasta cipolle tonno e olive

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi ci spiega come preparare un primo piatto con protagonista sempre il tonno, la pasta cipolle tonno e olive.

La pasta cipolle tonno e olive è un gran bel primo piatto di pasta con tonno da fare quando si hanno poche idee e poco tempo da dedicare alla cucina. Utilizzando pochi ingredienti e di uso comune possono nascere dei piatti super saporiti.

Tempo di cottura:40 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:50 minuti
Categoria:primo piatto
Tipo di cucina:italiana
Yield:4
Metodo di cottura: Lessare, Stufare
Preparazione
1. Per prima cosa pulire e affettare le cipolle abbastanza finemente, quindi metterle a stufare in una padella con un filo di olio e 3 foglie di alloro.

2. Le cipolle devono essere ammorbidite bene, quindi aggiungere subito un po’ di sale e regolare la fiamma al minimo.

3. Coprire con un coperchio e lasciare andare per almeno 20-25 minuti, se necessario aggiungere poca acqua calda in modo da mantenere umida la preparazione.

4. Quando le cipolle saranno appassite, cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

5. Nella padella con le cipolle, invece, aggiungere il tonno tenendo sempre la fiamma bassissima, in modo che dia calore ma non cuocia più di tanto.

6. Scolare la pasta al dente, eliminare l’alloro e trasferire in padella la pasta stessa aggiungere un mestolino di acqua di cottura lasciare insaporire per qualche istante, dopodiché allontanare dal fuoco e unire le olive .

Ingredienti
* Fusilli bucati corti 400 g
* Tonno sott'olio sgocciolato 300 g
* Cipolle bianche 500 g
* Olive nere denocciolate 100 g
* Alloro 3 foglie
* Sale qb
* Olio EVO 4 cucchiai

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento