In cucina con Luca Pappagallo: pere al vino rosso

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi spiega come preparare un dolce dal sapore unico, le pere al vino rosso.

Le pere al vino rosso sono una ricetta decisamente deliziosa, perchè i due ingredienti principali si sposano alla perfezione. E' un dolce con pochissimi ingredienti ed è ideale anche per chi ama i dolci poco dolci ed è anche vegana quindi un dessert perfetto per chi segue questo stile alimentare.

Tempo di cottura:70 minuti
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo totale:80 minuti
Categoria:dolce
Tipo di cucina:italiana
Yield:4
Metodo di cottura:Stufare
Preparazione
1. Per prima cosa in un pentolino di circa 18 cm di diametro riunire l’acqua, lo zucchero, le scorze degli agrumi, l’alloro, le spezie ed il vino quindi lasciare prendere calore a fiamma media.

2. Appena lo zucchero risulterà completamente sciolto aggiungere le pere, sbucciate e a cui si avrà pareggiato la base.

3. In questo caso pere Williams. Lasciare sobbollire a fuoco moderato per 35 -40 minuti, il tempo può variare in base alla varietà di pera utilizzata.

4. Al termine la polpa dei frutti dovrà risultare cedevole ma ancora compatta.

5. Successivamente spegnere il fuoco e lasciare riposare le pere per circa un'ora nel liquido di cottura.

6. Trascorso questo tempo rimuovere le pere dal pentolino, quindi fare restringere il liquido di cottura fino a renderlo della consistenza di uno sciroppo, occorreranno almeno 30 minuti.

7. Servire le pere cosparse con lo sciroppo ottenuto, precedentemente filtrato.
Ingredienti
* Pere 4
* Vino rosso 500 g
* Acqua 200 g
* Zucchero 200 g
* Chiodi di garofano 3
* Anice stellato 2
* Cannella 1 stecca
* Alloro 1 foglia
* Scorza di arancia 0.5
* Scorza di limone 0.5

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento