In cucina con Luca Pappagallo: trippa alla fiorentina

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso. Oggi ci illustra come preparare un piatto classico della cucina toscana, la trippa alla fiorentina.

La trippa alla fiorentina è un grande classico della cucina toscana, un piatto rustico, di origine contadina che riscuote ancora tutt’oggi un grande successo a tavola. Fare la trippa alla fiorentina è davvero semplice, un piatto tipicamente invernale, perché rinfranca dopo un giorno passato magari fuori casa.

Tempo di cottura:130 minuti
Tempo di preparazione:15 minuti
Tempo totale:145 minuti
Categoria:piatto unico
Tipo di cucina:fiorentina
Yield:4
Metodo di cottura:stufare
Preparazione
1. Per prima cosa sbollentare per pochi minuti la trippa e nel frattempo tritare il sedano, la carota, la cipolla e il prezzemolo. In una casseruola dai bordi fare scaldare un giro di olio insieme all'alloro e l'aglio in camicia.

2. Lasciare prendere calore e nel frattempo scolare la trippa.

3. A questo punto mettere a soffriggere il trito di verdure nel tegame con gli odori.

4. Dopo qualche minuto rimuovere l’aglio e aggiungere la trippa, fare rosolare per un paio di minuti mescolando tutti gli ingredienti quindi sfumare con il vino.

5. Quando tutta la parte alcolica sarà evaporata aggiungere i pomodori pelati interi privati del picciolo.

6. Insaporire con qualche foglia di basilico e coprire con il brodo di carne caldo.

7. Aggiungere una presa di sale e mettere il coperchio, lasciare cuocere a fuoco basso per circa un ora e mezzo, due ore. Aggiungere del brodo caldo all'occorrenza.

8. Trascorso questo tempo assaggiare e nel caso regolare di sale.

9. Rimuovere la casseruola dal fuoco e servire aggiungendo del parmigiano grattugiato nei singoli piatti di portata.

10. La trippa alla fiorentina è ancora più buona riscaldata e mangiata il giorno dopo.
Ingredienti
* Trippa 1 kg
* Pomodori pelati 300 g
* Sedano 50 g
* Carote 80 g
* Cipolle 150 g
* Aglio 1 spicchio
* Vino bianco 120 ml
* Prezzemolo 1 mazzetto
* Basilico 2 foglie
* Alloro 1 foglia
* Brodo di carne qb
* Parmigiano Reggiano qb
* Sale qb
* Olio EVO 4 cucchiai

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento