In cucina con Luca Pappagallo: zuppa di pesce

Luca Pappagallo è tra i cuochi più seguiti e amati del web e della televisione dove conduce il programma “In cucina con Luca Pappagallo” in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre. Anche se si occupa di cucina a livello professionale da più di vent’anni, non si considera uno chef, ma un cuciniere curioso, che oggi spiega come preparare un piatto tipicamente italiano delle zone di mare, la zuppa di pesce.

La zuppa di pesce semplice è perfetta da portare a tavola quando vogliamo ritrovare tutto il mare nel piatto! Il pomodoro con la sua acidità e le cipolle con la loro freschezza vanno a bilanciare la salinità del piatto in questione.

Tempo di cottura:110 minuti
Tempo di preparazione:60 minuti
Tempo totale:170 minuti
Categoria:piatto unico
Tipo di cucina:italiana
Yield:4
Metodo di cottura:Rosolare, Stufare
Preparazione
1. Quando si vuole fare la ricetta della zuppa di pesce per prima cosa si deve realizzare il brodo di pesce, quindi una volta eliminare le interiore ricavate i filetti dalla gallinella e dalla coda di rospo.

2. Gli scarti porli in una pentola di medie dimensioni, aggiungere una foglia di alloro, una cipolla divisa a metà, una carota e qualche gambo di prezzemolo, versare circa 2,5 l di acqua fredda e portare ad ebollizione.

3. Dopodiché unire del sale grosso e lasciare cuocere dolcemente per circa 40 minuti semicoperto.

4. Nel frattempo eliminare le interiora dai calamari e dalle seppie, rimuovere la pelle quindi separate i tentacoli dalle sacche. Togliere dalla parte dei tentacoli il becco e gli occhi dopodiché se particolarmente grandi dividerli in 2-3 pezzi, altrimenti lasciarli interi.

5. Infine tagliare le sacche dei calamari ad anelli, ridurre invece le seppie a listarelle larghe circa 1 cm abbondante.

6. Trascorso il tempo di cottura del brodo filtrarlo e mantenerlo in caldo.

7. In una casseruola sufficientemente larga da contenere tutti i pesci senza doverli sovrapporre, mettere a scaldare un generoso giro di olio, unire la cipolla tritata finemente e uno spicchio di aglio privato della camicia,

8. Lasciare rosolare a fuoco medio per circa 5- 6 minuti e appena l’aglio risulterà imbiondito eliminarlo.

9. Aggiungere un peperoncino tagliato a fettine dopodiché le seppie e i calamari preparati, mescolare e far rosolare per qualche minuto.

10. Unire quindi il concentrato di pomodoro e sufficiente brodo di pesce da coprire i molluschi, mettere il coperchio e proseguire la cottura per circa 50 minuti a fuoco basso, o fino a quando seppie e calamari risulteranno molto teneri, se necessario unire altro brodo caldo durante la cottura.

11. Per quanto riguarda lo spinarolo , se già spellato e privato delle interiora tagliarlo in tranci di circa 2-3 cm senza rimuovere la lisca centrale, tenere momentaneamente da parte.

12. Trascorso questo tempo unire in casseruola il resto del pesce, i filetti di coda di rospo, privati della pelle e tagliati a tocchetti di circa 3 cm, i filetti di gallinella, anch’essi privati della pelle e tagliati a tocchetti di simili dimensioni, lo spinarolo tagliato a tranci di 2,3 cm e le canocchie.

13. Distribuire il pesce facendo in modo che non risulti sovrapposto, unire ancora qualche mestolo di brodo caldo, coprire e proseguire la cottura per circa 10 minuti; sempre a fuoco dolce.

14. Al termine correggere di sale, se necessario, quindi completare con una manciata di prezzemolo tritato.
Ingredienti
* Coda di rospo 500 g
* Gallinella 500 g
* Seppie 500 g
* Spinarolo 300 g
* Calamari 200 g
* Canocchie 4
* Cipolle 200 g
* Concentrato di pomodoro 30 g
* Aglio 1 spicchio
* Prezzemolo 1 ciuffo
* Peperoncini piccanti 1
* Olio EVO 4 cucchiai
* Sale qb
* INGREDIENTI PER IL BRODO:
* Acqua 2.5 l
* Cipolle 1
* Carote 1
* Alloro 1 foglia
* Prezzemolo 1 mazzetto
* Sale qb

No reviews yet
Rating:
Post Review

Lascia un commento